Diary of a Missionary in Tanzania

Category archive

Uncategorized

Orma di elefante

in Uncategorized

Ushetu, Kahama, Tanzania, 22 Maggio 2018 Il villaggio di Bupandwamhuri è relativamente nuovo. Mi riferisco al fatto che sia nuovo in quanto ha iniziato a essere una cappella da poco tempo. Prima formava parte del villaggio di Namba Nane, ma per la gente lì era troppo lontano per andarvi a pregare. Vi ho già raccontato…

Keep Reading

Toil overcomes all things, toil in the sweat of the brow

in Uncategorized

Kahama, Tanzania, May 9, 2018. Toil overcomes all things, toil in the sweat of the brow. Labor vincit omnia, labor improbus. Today I received a very good and profound work by Theodore Haecker (1879-1945), about work on a farm (in Spanish: https://blogdeciamosayer.blogspot.com.ar). I really enjoyed it since it spoke about the importance of countrymen’s work…

Keep Reading

I progressi di Kalama

in Uncategorized

Ushetu, Kahama, 15 maggio 2018 Le piogge stanno finendo, ma stanno rimanendo le conseguenze di una stagione delle piogge molto generosa. Ogni viaggio costa molto di più in questi giorni, comunque sappiamo che quando smette di piovere, a poco a poco, le strade vengono riparate. Attualmente si vedono ai lati delle strade molte case che…

Keep Reading

Tutto ottiene il lavoro, il lavoro con il sudore della fronte

in Uncategorized

Kahama, Tanzania, 9 maggio 2018. Tutto ottiene il lavoro, il lavoro con il sudore della fronte. Lavoro vincit omnia, improbus lavorativo. Oggi ho ricevuto una buono e profondao scritto di Teodoro Haecker (1879-1945), sul lavoro nel campo ( https://blogdeciamosayer.blogspot.com.ar ). Mi è piaciuto molto, dato che parla dell’importanza del lavoro del contadino, di colui che lavora la terra, ma come un’opera che…

Keep Reading

Settimana Santa e San Giuseppe

in Uncategorized

Ushetu, Tanzania, 18 aprile 2018 La Settimana Santa appena trascorsa è stata veramente molto bella. Possiamo dire che è sempre bella, considerando i frutti spirituali che ci sono, abbondantissimi, molte volte invisibili, perché si trovano nell’interiore delle anime. Ma per alcune circostanze questa Settimana Santa è stata molto speciale. La prima e principale è che…

Keep Reading

1 2 3 4
Go to Top